Come sopravvivere allo sviluppo (Italian Edition) by Serge Latouche,Fabrizio Grillenzoni

By Serge Latouche,Fabrizio Grillenzoni

Sociale, umano, locale, durevole... Lo sviluppo ha di recente rivestito abiti nuovi che soddisfano i criteri di organizzazioni internazionali quali l. a. Banca mondiale e il Fondo monetario internazionale. Ma l. a. logica economica è rimasta los angeles stessa e il modello di sviluppo è sempre conforme all’ortodossia neoliberale.

Lo sviluppismo si fonda sulla convinzione che sia possibile ottenere los angeles prosperità materiale consistent with tutti, cosa che sappiamo essere dannosa e insostenibile according to il pianeta. Secondo Latouche, bisogna mettere in discussione i concetti di crescita, povertà, bisogni fondamentali, tenore di vita e decostruire il nostro immaginario economico, chiamando così in causa l’occidentalizzazione e l. a. mondializzazione.

Non si tratta ovviamente di proporre un impossibile ritorno al passato, ma di pensare a forme di un’alternativa allo sviluppo: in particolare los angeles decrescita conviviale e il localismo.

Show description

Continue reading

Debito (La cultura) (Italian Edition) by David Graeber,L. Larcher,A. Prunetti

By David Graeber,L. Larcher,A. Prunetti

David Graeber, l’antropologo alle origini del movimento di Seattle e del movimento Occupy (suo lo slogan «Siamo il 99%»), rivoluziona los angeles teoria sociale ed economica in un libro destinato a rimanere nel tempo.In uno stile colloquiale e diretto, attraverso l’indagine storica, antropologica, filosofica, teologica, Graeber ribalta l. a. versione tradizionale sulle origini dei mercati. Mostra come l’istituzione del debito sia anteriore alla moneta e come da sempre sia oggetto di aspri conflitti sociali: in Mesopotamia i sovrani dovevano periodicamente rimediare con giubilei alla riduzione in schiavitù in line with debiti di ampie fasce della popolazione, pena los angeles deflagrazione di tutta l. a. società. Da allora, los angeles nozione di debito si è estesa alla religione come cifra delle relazioni morali («rimetti a noi i nostri debiti») e domina i rapporti umani, definendo libertà e asservimento.Mercati e moneta non sorgono automaticamente dal baratto, come sostengono gli economisti fin dai tempi di Adam Smith, ma vengono creati dagli stati, che tassano i sudditi according to finanziare le guerre e pagare i soldati. In quest’ottica, il conio della moneta si diffonde in keeping with imporre l. a. sovranità dello stato e assicurare il pagamento uniforme dei tributi. L’economia commerciale, basata sulla calcolabilità impersonale, eclissa così le economie umane, basate sulla reciprocità personale. Gli ultimi 5000 anni di storia hanno visto l’alternarsi di fasi di moneta aurea e moneta creditizia, fino al definitivo abbandono dell’oro come base del sistema monetario internazionale nel 1971.Graeber guarda agli sviluppi di Europa, Medio Oriente, India e Cina, e individua tre grandi cicli nella lunga storia del debito. L’Età assiale (dall’800 a.C. al six hundred d.C.), in cui si impone il potere di conio degli imperi e le grandi religioni fanno l. a. loro comparsa. Il Medioevo, dove l’economia viene demonizzata, in Europa are available Cina. L’età degli imperi capitalisti, delle grandi conquiste e del ritorno allo schiavismo, che vede il mondo inondato d’oro e d’argento.Graeber esplora infine los angeles crisi attuale, nata dall’abuso di creazione di strumenti finanziari ilSaggiatore da parte delle grandi banche deregolamentate, e sostiene l. a. superiorità morale di cittadini e stati indebitati rispetto a creditori corrotti e senza scrupoli che vogliono ridurre libertà e democrazia alla misura dello unfold sui titoli pubblici.

Show description

Continue reading

Toyota Way: I 14 principi per la rinascita del sistema by Jeffrey K. Liker,Luciano Attolico

By Jeffrey K. Liker,Luciano Attolico

TOYOTA method, IL MODELLO DI administration CHE PUÒ RILANCIARE IL SISTEMA INDUSTRIALE ITALIANO
Far crescere un'azienda non vuol dire farla andare più veloce di altre, consistent with poi fermarsi advert ogni turbolenza dei mercati e, nel nostro caso, di fronte alle debolezze del sistema Paese.
L'Italia e le sue imprese sono country spesso delle "lepri", leading edge e di successo in alcuni casi, ma spesso addormentate, sfiduciate e stanche; e raramente delle "tartarughe", il cui cammino costante è los angeles metafora di come si potrebbe riuscire a costruire una crescita regolare e durevole.
In un'epoca segnata dal cinismo sull'etica delle grandi aziende capitalistiche e del loro ruolo nella società, il Toyota method offre un modello alternativo, capace di realizzare sistemi industriali costituiti di persone, prodotti e processi votati a generare valore consistent with il cliente, l. a. società e l'economia.
Questa nuova edizione, in line with l. a. prima volta aggiornata nei contenuti e arricchita di numerosi casi di studio italiani, rivela i principi di gestione che stanno dietro l. a. reputazione di Toyota che, a partire dal 1945, ha costruito e sviluppato il suo modello di produzione (il Toyota construction System), ovvero il cosiddetto Lean pondering, l'approccio alla base
dei successi ininterrotti dell'azienda nipponica e di molte altre aziende che hanno raggiunto l'eccellenza nei loro settori.

Show description

Continue reading

Export, delocalizzazione, internazionalizzazione. by Vittori Rudi

By Vittori Rudi

Come si fa a definire l. a. corretta strategia di internazionalizzazione? Export? Delocalizzazione? Quali e quanti sono i fattori che devono essere tenuti in considerazione? Dopo un’attenta analisi delle caratteristiche delle PMI italiane, il quantity propone un manuale pratico che prende in considerazione tutti i passi che l’imprenditore deve fare consistent with garantirsi il successo nell’affrontare il mercato globale.

Show description

Continue reading

Nazionalismo monetario e stabilità internazionale (Italian by Friedrich A. Von Hayek,Lorenzo Infantino

By Friedrich A. Von Hayek,Lorenzo Infantino

Appare qui consistent with l. a. prima volta in italiano il testo di cinque lezioni tenute nel 1937 da Friedrich A. von Hayek, il maggiore pensatore liberale del Novecento e Premio Nobel in keeping with l’economia. Invitato da Paul Mantoux e William E. Rappard, che allora dirigevano il prestigioso Institut des Hautes Études Internationales di Ginevra, Hayek ha preparato le sue lezioni nel periodo più creativo della sua vita di studioso, che tra l’altro coincide con quelli che sono stati denominati gli «anni dell’alta teoria». Le lezioni contengono idee molto rilevanti, che hanno mostrato los angeles loro fecondità nel pace, guy mano che abbiamo dovuto fare i conti con los angeles deriva inflazionistica, prodotta dalla proliferazione di monete nazionali fiduciarie. Nel testo hayekiano, c’è l. a. precisa previsione di tutto ciò che è accaduto. Si potrebbe ancor meglio dire che le vicissitudini monetarie del secolo che si è concluso non hanno fatto altro che confermare i timori espressi da Hayek nel 1937. E los angeles stessa cosa si può affermare a proposito della fase iniziale del nuovo secolo, in cui sono crollati (dopo quella che l’ortodossia ha denominato l’era della Grande moderazione macroeconomica) i sistemi creditizi nazionali; e ciò è avvenuto in modo improvviso e repentino. Ecco perché non possiamo sottrarci al compito di riconsiderare le «ragioni» di Hayek. Il che è reso ancora più urgente dalla presenza sulla scena politica di un risorgente e cieco «nazionalismo monetario». Ripercorrere i crocevia attraverso cui l’Autore ci conduce è un modo consistent with gettare luce sugli errori del passato, svellere lo strato di luoghi comuni che ci impedisce los angeles comprensione del presente, difenderci da tutti coloro che, promettendoci facili «soluzioni», dilapidano le nostre risorse e privano di un futuro le più giovani generazioni.

Show description

Continue reading

La Fabbri dei Fratelli Fabbri (Studi e ricerche di storia by AA. VV.,Carlo Carotti,Giacinto Andriani

By AA. VV.,Carlo Carotti,Giacinto Andriani

Il quantity ricostruisce il catalogo storico della Fratelli Fabbri editori: 2700 schede bibliografiche, ninety three collane, 89 opere a dispense e oltre 3300 lemmi censiti nell'indice dei nomi. Un vasto arcipelago di opere grandi e piccole che hanno dato un contributo essenziale alla modernizzazione italiana: l. a. storia della Fabbri dei fratelli Fabbri, letta attraverso le lenti del catalogo storico, sembra restituirci in controluce le vicende del nostro Paese dal dopoguerra ai primi anni Settanta.

Show description

Continue reading

Team management - II edizione: Come gestire e migliorare il by Leonardo Caporarello,Massimo Magni

By Leonardo Caporarello,Massimo Magni

L’importanza della collaborazione e del lavoro in workforce è in continuo aumento. Oggi, gran parte delle attività e dei progetti all’interno delle organizzazioni è svolta secondo una logica di staff. Gestire un crew richiede competenze specifi che, frutto di un processo di apprendimento consapevole basato sull’analisi critica anche di fallimenti organizzativi. Il quantity rappresenta uno strumento pratico di supporto in line with chi è coinvolto in un crew come membro o come chief. Le questioni principali connesse al workforce administration vengono affrontate seguendo un approccio problem-based, volto a facilitare il raggiungimento degli obiettivi del staff. Gli Autori prendono in esame una serie di casi reali di successo o fallimento di workforce, spingendo il lettore a rifl ettere sulle diffi coltà che il lavoro team-based pone quotidianamente e mettendo in luce come l. a. composizione del group, l’attribuzione delle responsabilità, l. a. risoluzione dei confl itti e l. a. gestione delle decisioni e delle riunioni siano le basi consistent with costruire un staff sinergico. Questa seconda edizione è arricchita da due nuovi capitoli, dedicati rispettivamente alle modalità migliori in line with ottimizzare i processi negoziali all’interno dei staff e alle specifi che criticità e tecniche legate alla gestione dei staff virtuali. In appendice al quantity, e sul sito del progetto prime groups, sono disponibili una serie di template e strumenti di self-assessment in keeping with analizzare i comportamenti all’interno dei team.

Show description

Continue reading

Strumenti e percorsi di marketing aziendale e del territorio by AA. VV.,Oronzo Trio

By AA. VV.,Oronzo Trio

Rivolto a studenti, professionisti e operatori delle Pubbliche Amministrazioni, il quantity presenta concetti e strumenti teorici e applicativi del advertising aziendale, secondo un duplice percorso: da un lato individua gli elementi di base della disciplina, dall’altro li declina in strategie e attività attuate dai coverage maker nella loro azione di governo del territorio.

Show description

Continue reading